Foto by Bruno Trentini
VENEZIACENTOPERCENTO – CAMERE E APPARTAMENTI A VENEZIANotizie › Basilica Dei Frari Venezia

Basilica Dei Frari Venezia

La Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari di Venezia, più semplicemente conosciuta come Basilica Dei Frari, è uno dei simboli più noti della splendida città d’arte italiana, che ogni anno attira migliaia di turisti, affascinati dalla sua maestosità e bellezza.

Basilica Dei Frari Venezia

Basilica Dei Frari Venezia

Il complesso religioso, sorge a Campo dei Frari, precisamente nel sestriere di San Paolo; è costituito da tre navate e misura una lunghezza complessiva di 102 metri per 28 metri di altezza.

La Basilica Dei Frari Venezia, commissionata dai Frati Francescani e costruita tra il 1250 e il 1338, al suo interno contiene opere d’arte di immenso valore storico tra le quali spiccano la famosa statua di San Giovanni Battista, scolpita dal celebre scultore Donatello, la magnifica pala dell’Assunta, dipinta da Tiziano e il Trittico della Vergine e Santi dipinto da Giovanni Bellini che presenta ancora la sua cornice originaria.

Oltre ai capolavori artistici e ai 17 altari presenti all’interno della Basilica Dei Frari Venezia, è possibile anche ammirare la tomba di Tiziano e dello scultore Antonio Canova. I resti di Casanova sono sepolti a Possagno ma nel monumento funebre a forma di piramide eretto all’interno della Basilica Dei Frari, è custodito il suo cuore.

La Basilica si raggiunge facilmente a piedi in 10 minuti partendo dalla stazione ferroviaria di Santa Lucia e percorrendo il Ponte degli Scalzi, mentre dista solo pochi minuti da Piazzale Roma. Sempre dalla stazione è possibile prendere il vaporetto fino alla fermata di San Tomà.

Oltre all’imponente Basilica, nei dintorni è possibile ammirare la chiesa più nota di Venezia, la Basilica di San Marco che sorge nell’omonima Piazza, il Palazzo Ducale e il Canal Grande che attraversa la città per circa 4 km.

Venezia, inoltre offre anche moltissime altre attrazioni di interesse storico ed artistico tra cui ben 354 ponti che collegano tra di loro le diverse zone. I più noti sono il Ponte di Rialto e il Ponte dei Sospiri.

Una passeggiata tra le stradine della città più romantica d’Italia è d’obbligo, per chi visita la Basilica Dei Frari. Nei caratteristici vicoli veneziani è possibile visitare le tante botteghe artigiane e i negozi nei quali acquistare prodotti tipici locali.

Scopri tutte le nostre offerte per la tua vacanza a Venezia.

 

Photo creditbarnyz